Franco Fagioli

There are 11 Franco Fagioli recordings available.

Select a specific Composer or Label or browse recordings by Formats & Featured below

or

Formats & Featured

WORKS ALBUMS
TITLE/COMPOSER
LABEL
Sinfonia Part 1 - Vivace e staccato
Sinfonia Part 2 - Un poco lento
Sinfonia Part 3
"Figli, di voi non meno che del regno son padre"
"Se il mio paterno amore Cosroe"
"E puoi senza arrossirti fissar, Medarse?...Parti; non l?irritar; lasciami seco...Bell?Emira adorata...A consolar, Laodice, un cor"
"D?ogni amator la fede"
"Siroe, non parli?...Di te, germana, in traccia sollecito ne vengo"
"O placido il mare lusinghi la sponda"
"Non tradirò per lei l?amicizia e il dover"
"Contente non siete d?un povero core"
"Dall?insidie d?Emira si tolga il genitor...Che da un superbo figlio prenda leggi il mio cor..Un foglio!...Dunque perché non scopri l?insidiator?"
"La sorte mia tiranna"
"Olà, s?osservi il prence...Avresti mai creduto in Siroe un traditor?...Senza mistero o Prence così non parla Idaspe...Gran cose io tento"
"Fra l?orror della tempesta"
"Alfin, Laodice, sei vendicata"
"Mi lagnerò tacendo"
"Tutto si soffra in pace...Che fai, superbo?"
"Mi credi infedele"
"Pensoso è il re...Signore ? (Oh dei!)"
"Sgombra dall?anima tutto il timor"
"Non è picciola sorte"
"Tu decidi del mio fato...Più dubitar non posso, è Siroe l?infedel"
"Mi basta di morir noto a me stesso"
"Se pugnar non sai col fato"
"Veglia all?ingresso...Eccomi a? cenni tuoi"
"Tu di pietà mi spogli"
"Che risolver degg?io?"
"Fra dubbi affetti miei"
"A costei che dirò?"
"Non vi piacque, ingiusti dei"
"No no; voglio che mora...Mio re, che fai?"
"Se il caro figlio vede in periglio"
"Rendi, o signore...Arasse! Oh cieli!"
"Che furia, che mostro"
"Ah, che ristoro invano io cerco al mio dolor"
"Gelido in ogni vena scorrer mi sento il sangue"
"Che fai, d?un re tiranno più barbaro ministro?"
"L?alma a goder prepara"
"Tutto è in tumulto"
"Ad insultarmi ancora qui vien Medarse?...Numi! Ognun m?abbandona...Siroe, già so qual sorte sovrasti a un traditor"
"Se l?amor tuo mi rendi"
"Ah con mio danno imparo che la più certa guida"
"Torrente cresciuto per torbida piena"
"Vinto ancor non son io...Padre ? Signor"
"Di tuo amor, mio cor è indegno"
"Ecco, Persia, il tuo re"
"I suoi nemici affetti"
1. Introduzione
2. Coro - Oggi brillate
3. Recit. Venere e Mercurio - Qual fia costei?
4. Aria di Mercurio - Tal se gemma
5. Recit. Diana, Mercurio e Venere - Di Mercurio costume
6. Aria di Venere - Non si turba e non si duole
7. Recit. Giove, Venere, Diana e Mercurio - Ben sovente
8. Aria di Diana - Ad essa io cederò
9. Recit. Saturno e Giove - Mercurio non risponde?
10. Aria di Saturno - Di quel bel nome al suono
11. Recit. Marte, Apollo, Diana e Venere - Se tanto ottien laggiù
12. Aria di Marte - Non v'è bella che non creda
13. Recit. Mercurio, Giove e Apollo - Mal crede il Dio guerrier
14. Aria di Apollo - So ch'io dal suolo alzai
15. Recit. Giove - Mal discerni a i grandi
16. Aria di Giove - A la bontade
17. Recit. Venere, Diana, Saturno, Giove e Mercurio - Giove è mio nume
18. Coro - Questo giorno celebrate
19. Recit. Venere e Giove - Qual se improvisa face
20. Aria di Venere - Ad Elisa ancor d'intorno
21. Recit. Mercurio, Saturno e Giove ? Più belle sempre furo'
22. Aria di Mercurio - Madre d' Amor tu sei
23. Recit. Diana e Giove - Poiché tanto prometti
24. Aria di Diana - Voti amanti
25. Recit. Apollo - Ben cedi, o Cintia
26. Aria di Apollo - Questo dì così giocondo
27. Recit. Marte e Venere - No, non è il solo
28. Aria di Marte - Da mia tromba
29. Recit. Saturno - Mi piace, o Diva, o Numi
30. Aria di Saturno - Pari a quella
31. Recit. Giove e Tutti - Il giusto augurio accetto
32. Aria di Giove - Goda il mondo
33. Recit. Venere, Diana, Apollo, Giove e Tutti - Sì, goda il mondo
34. Coro - Tu sei cara in pari guisa
35. Licenza, recit. Venere - Ecco, Elisa, gli applausi
36. Licenza, aria die Venere - La concordia de' Pianeti
37. Coro - Tu sei cara in pari guisa
Stabat Mater Dolorosa
Cuius animam gementem?. O quam tristis
Quis est homo qui non fleret?. Quis non posset
Pro peccatis suae gentis
Vidit suum dulcem Natum
Eja Mater, fons amoris? Fac, ut ardeat ? Sancta Mater? Tui nati vulnerati
Fac me vere tecum flere?. Juxta Crucem
Virgo virginum praeclara
Fac ut portem Christi mortem
Fac me plagis vulnerary
Inflammatus e accensus?. Fac me cruce custodiri
Quando corpus morietur? Fac ut animae donetur


YOU MUST BE A SUBSCRIBER TO LISTEN TO ARKIVMUSIC STREAMING.
TRY IT NOW FOR FREE!
Sign up now for two weeks of free access to the world's best classical music collection. Keep listening for only $19.95/month - thousands of classical albums for the price of one! Learn more about ArkivMusic Streaming
Already a subscriber? Sign In