Francesco Ellero d'Artegna

There are 26 Francesco Ellero d'Artegna recordings available.

Select a specific Composer or Label or browse recordings by Formats & Featured below

or

Formats & Featured

WORKS ALBUMS
TITLE/COMPOSER
LABEL
"All'erta! all'erta!"
"Di due figli"
"Che più t'arresti?"
"Tacea la notte" - "Quanto narrasti di turbamento"
"Di tale amor"
"Tacea la notte!"
"Deserto sulla terra"
"Infida!...Qual voce!"
"Vedi! le fosche notturne spoglie" (Anvil Chorus)
"Stride la vampa!...Mesta è la tua canzon!"
"Soli or siamo"..."Condotta ell'era in ceppi"
"Non son tuo figlio?"
"Mal reggendo all'aspro assalto"
"Perigliarti ancor languente"
"Tutto è deserto"
"Il balen del suo sorriso" - "Qual suono! o ciel!"
"Ah, se l'error t'ingombra...Perchè piangete?"
"E deggio e posso crederlo?"
"Or co' dadi"
"Squilli, echeggi la tromba"
"In braccio al mio rival!" - "Che fu?" "Dappresso il campo"
"Giorni poveri vivea"
"Quale d'armi fragor"
"Ah sì ben mio"
"L'onda de'suoni mistici" - "Manrico!"
"Di quella pira"
"Siam giunti: ecco la torre"
"D'amor sull'ali rosee"
"Miserere d'un'alma"
"Tu vedrai che amore"
"Udiste? Come albeggi" - "Abuso forse quel poter"
"A te davanti!" Qual voce!" - "Mira, di aberce la- grime"
"Mira di acerbe lagrime"
"Vivrà!...contende il giubilo"
"Madre, non dormi?"
"Sì; la stanchezza m'opprime"
"Che! Non m'inganno! Quel fioco lume..."
"Parlar non vuoi?"
"Ti scosta!"
"Prima che d'altri vivere"
Michonnet, dalla bianca!
Michonnet, su! Michonnet, giù!
Madamigella, come vi chiamerem stasera?
"Del sultano Amuratte..." - Io son l'umile ancella
Adriana! - Che c'è?
La dolcissima effigie sorridente
Or dunque, Abate?
Ecco il monologo
Dov'è dunque i biglietto di Zatima?
Acerba voluttà, dolve tortura
Principessa ... - Finalmente!
Con la Regina a lungo favella!
L'anima ho stanca, e la meta è lontana
Cogliam, Conte, sul fatto
Ma, dunque è vero?
Dico: che a cena l'alma sirena con noi verrà
E bene?- Che granchio!
Sia! Non risponde
Eccolo, aperto!
Eh, via! Così non va
Voi, Principessa?
Eccolo qua
Giova del Conte di Sassonia scoprir l'amica nova
Il Conte di Sassonia!
Il russo Menchikoff riceve l'ordine
Dormi, dormi, o pastorello!
E'quella dama al certo!
Giusto cielo! che feci in tal giorno?
Preludio
So ch'ella dorme
Amico mio! - Figliuola!
Lieta sorpresa!
"Una volta c'era un principe..."
Vediam. Cielo!
Fiori offerti in un'ora d'oblio
Soffoco ... Poveri fiori
Ove, dunque, son io?
Act I Scene 1: Coro d'Introduzione - Viva Amina!
Act I Scene 1: Cavatina - Tutto e gioia (Lisa)
Act I Scene 1: Stretta dell'Introduzione - Viva Amina! (Chorus)
Act I Scene 1: Recitativo e Cavatina - Care compagne (Alessio)
Act I Scene 1: Recitativo - lo piu di tutti (Alessio)
Act I Scene 1: Recitativo e Duetto - Perdona, o mia diletta (Elvino)
Act I Scene 1: Recitativo e Cavatina - Domani, appena aggiorni (Elvino)
Act I Scene 1: Recitativo e Coro - Contezza del paese avete voi? (Elvino)
Act I Scene 1: Recitativo e Duetto - Basta cosi (Rodolfo)
Sinfonia - Prologue - "Deh, nasconditi, o Virtù" ... (Fortuna, Virtù, Amore)
E pur'io torno qui, qual linea al centro (Ottone)
Chi parla? chi parla? (Soldato I, Ottone, Soldato II)
Signor, deh, non partire! (Poppea, Nerone)
Speranza, tu mi vai (Poppea, Arnalta)
Disprezzata regina (Ottavia)
Ottavia, Ottavia! (Nutrice, Ottavia)
Ecco la sconsolata (Seneca, Ottavia)
Madama, con tua pace (Valletta, Ottavia)
Le porpore regali, e imperatrici (Seneca)
Seneca, io miro in cielo infausti rai (Pallade, Seneca)
Son risoluto insomma (Nerone, Seneca)
Come dolci, Signor, come soavi (Poppea, Nerone)
Ad altri tocca in sorte (Ottone, Poppea)
"Infelice garzone!" - "Otton, torna in te stesso" (Arnalta / Ottone)
Pur sempre di Poppea (Drusilla, Ottone)
Solitudine amata (Seneca, Mercurio)
Il comando tiranno (Liberto, Seneca)
"Amici, è giunta l'ora" - Non morir, Seneca, no!" - "Supprimete i singulti" (Seneca / Famigliari / Seneca)
Sento un certo non so che (Valletto, Damigella)
Dunque amor così comincia? (Valletto, Damigella)
Or che Seneca è morto (Nerone, Lucano)
Son rubini amorosi (Nerone, Lucano)
Tu che dagli avi miei (Ottavia, Ottone)
"Felice cor mio" - "Nutrice, quanto pagheresti" - "Il Giorno femminil" (Drusilla / Valletto, Nutrice, Drusilla / Nutrice, Valletto)
Io non so dov'io vada (Ottone, Drusilla)
Or che Seneca è morto (Poppea, Arnalta)
Adagiati, Poppea - Oblivion soave (Arnalta)
Dorme, l'incauta dorme (Amore)
Eccomi trasformato (Ottone)
Forsennato, scellerato (Amore, Poppea, Arnalta)
O felice Drusilla, o che sper'io? (Drusilla)
Ecco la scellerata (Arnalta, Littore, Drusilla)
Signor, ecco la rea (Arnalta, Nerone, Drusilla)
No, no, questa sentenza (Ottone, Drusilla, Nerone, Littore)
"Signor, oggi rinasco ai primi fiori" - "Non più s'interporrà noia o dimora" (Poppea, Nerone / Nerone, Poppea)
Oggi sarà Poppea (Arnalta)
A Dio, Roma! a Dio, patria! amici, a Dio! (Ottavia)
"Ascendi, o mia diletta" - "A te, sovrana augusta" (Nerone / Consoli, Tribuni)
Scendiam, scendiam (Amore, Coro d'Amori, Venere, Poppea, Nerone)
Pur ti miro (Poppea, Nerone)
"All'erta! all'erta!"
"Di due figli"
"Che più t'arresti?"
"Tacea la notte" - "Quanto narrasti di turbamento"
"Di tale amor"
"Tacea la notte!"
"Deserto sulla terra"
"Infida!...Qual voce!"
"Vedi! le fosche notturne spoglie" (Anvil Chorus)
"Stride la vampa!...Mesta è la tua canzon!"
"Soli or siamo"..."Condotta ell'era in ceppi"
"Non son tuo figlio?"
"Mal reggendo all'aspro assalto"
"Perigliarti ancor languente"
"Tutto è deserto"
"Il balen del suo sorriso" - "Qual suono! o ciel!"
"Ah, se l'error t'ingombra...Perchè piangete?"
"E deggio e posso crederlo?"
"Or co' dadi"
"Squilli, echeggi la tromba"
"In braccio al mio rival!" - "Che fu?" "Dappresso il campo"
"Giorni poveri vivea"
"Quale d'armi fragor"
"Ah sì ben mio"
"L'onda de'suoni mistici" - "Manrico!"
"Di quella pira"
"Siam giunti: ecco la torre"
"D'amor sull'ali rosee"
"Miserere d'un'alma"
"Tu vedrai che amore"
"Udiste? Come albeggi" - "Abuso forse quel poter"
"A te davanti!" Qual voce!" - "Mira, di aberce la- grime"
"Mira di acerbe lagrime"
"Vivrà!...contende il giubilo"
"Madre, non dormi?"
"Sì; la stanchezza m'opprime"
"Che! Non m'inganno! Quel fioco lume..."
"Parlar non vuoi?"
"Ti scosta!"
"Prima che d'altri vivere"
Preludio
Act I: Si: corre voce che l'Etiope ardisca
Act I: Se quel guerrier io fossi!
Act I: Quale insolita gioia
Act I: Ei si turba
Act I: Il Re...
Act I: Alta cagion v'aduna
Act I: Or di Vulcano al tempio
Act I: Ritorna vincitor!
Act I: I sacri nomi di padre
Act I: Possente, possente Ftha
Act I: Danza sacra delle Sacerdotesse
Act I: Mortal, diletto ai Numi
Act I: Nume, custode e vindice
Act II: Introduzione
Act II: Chi mai fra gl'inni e i plausi
Act II: Danza di piccoli schiavi mori
Act II: Vieni: sul crin ti piovano
Act II: Silenzio! verso noi s'avanza ...
Act II: Fu la sorte dell'armi a'tuoi funesta
Act II: Pieta ti prenda del mio dolor
Act II: Su! del Nilo al sacro lido
Act II: Numi, pieta del mio martir
Act II: Gloria all'Egitto
Act II: Marcia
Act II: Ballabile
Act II: Vieni, o guerriero vindice
Act IV: La fatal pietra sovra me si chiuse
Act IV: Presago il core della tua condanna
Act IV: Morir! si pura e bella
Act IV: Vedi? ... di morte l'angelo
Act IV: Immenso Ftha
Act IV: O terra, addio; addio valle di pianti


YOU MUST BE A SUBSCRIBER TO LISTEN TO ARKIVMUSIC STREAMING.
TRY IT NOW FOR FREE!
Sign up now for two weeks of free access to the world's best classical music collection. Keep listening for only $19.95/month - thousands of classical albums for the price of one! Learn more about ArkivMusic Streaming
Already a subscriber? Sign In