Alan Curtis

Biography

Born: November 17, 1934; Mason, MI  
Equally known for his live performances and musicological work in establishing new performing practices for early opera, Alan Curtis has enjoyed a fruitful career. A scholar, as well as a conductor and harpsichordist, Curtis has edited several important works with an appreciation for authenticity, effective performance, and -- in the case of opera -- stage-worthiness. Several of his best recordings were issued in the 1990s and in the new Read more millennium. Curtis studied first at Michigan State University and attained his bachelor's degree there in 1955. His graduate study at the University of Illinois was interrupted after the completion of his master's program by two years of study with Gustav Leonhardt in Amsterdam. Following his work with the master harpsichordist, organist, and conductor, Curtis returned to the University of Illinois to complete his doctorate, awarded in 1963. By this time, he had already published several scholarly texts that had attracted the interest of the growing period performance movement. His doctoral thesis on Sweelinck quickly became a standard text on that composer's works for keyboard and later formed the basis for Curtis' more extended volume, published in 1969. At the University of California at Berkeley, Curtis was hired as a teacher in 1960, thereafter advancing to full professor by 1970. During that decade, Curtis took advantage of increasing opportunities to put into practice the results of his research; he achieved a reputation as an accomplished harpsichordist and, increasingly, as a conductor of seventeenth and eighteenth century opera. A recording of Monteverdi's L'Incoronazione di Poppea was heralded as an antidote to less authentic realizations. Equally, it demonstrated just how vital period performance could be when shorn of Romantic-period excesses. While continuing his instructional work and music research in academia, Curtis performed as a conductor and harpsichordist both in America and Europe. A 1980 La Scala debut conducting Handel's Ariodante led to other significant engagements in Italy. In 1984, Curtis conducted Gluck's Armida, then not often heard, in Bologna, and in 1989, he led Cimarosa's even rarer Gli Orazi ed I Curiazi in Rome. In the aftermath, Curtis founded the ensemble Il Complesso Barocco and has recorded many operas with the group. Read less

Biography

Born: November 17, 1934; Mason, MI  
Equally known for his live performances and musicological work in establishing new performing practices for early opera, Alan Curtis has enjoyed a fruitful career. A scholar, as well as a conductor and harpsichordist, Curtis has edited several important works with an appreciation for authenticity, effective performance, and -- in the case of opera -- stage-worthiness. Several of his best recordings were issued in the 1990s and in the new Read more
WORKS ALBUMS
TITLE/COMPOSER
LABEL
Sinfonia: Allegro
Sinfonia: Andante
Sinfonia: Allegro
Act I Scene 1: Recitativo: Perche si mesto, o padre? (Marzia, Arbace, Catone)
Act I Scene 1: Aria: Con si bel nome in fronte (Catone)
Act I Scene 2: Recitativo: Poveri affetti miei (Arbace, Marzia)
Act I Scene 2: Aria: E follia se nascondete (Marzia)
Act I Scene 3: Dunque Cesare venga (Catone, Cesare, Fulvio) - Scene 4: Che veggio, oh Dei (Emilia, Fulvio, Catone, Cesare) - Scene 5: Tu taci, Emilia? (Cesare, Emilia, Fulvio)
Act I Scene 5: Aria: Vaga sei ne sdegni tuoi (Cesare)
Act I Scene 6: Recitativo: Quanto da te diverso (Emilia, Fulvio)
Act I Scene 6: Aria: L'ira mia, bella sdegnata (Fulvio)
Act I Scene 7: Recitativo: Se gl'altrui folli amori ascolto e soffro (Emilia)
Act I Scene 7: Aria: O nel sen di qualche stella (Emilia)
Act I Scene 8: Recitativo: Giunse dunque a tentarti (Cesare, Fulvio) - Scene 9: Recitativo: Pur ti riveggo, o Marzia (Cesare, Marzia)
Act I Scene 9: Aria: Apri le luci e mira (Cesare)
Act I Scene 10: Recitativo: Mie perdute speranze (Marzia, Catone) - Scene 11: Recitativo: Deh! t'arresta, o Signor (Arbace, Marzia, Catone)
Act I Scene 12: Recitativo accompagnato: Che giurai! Che promisi! (Arbace)
Act I Scene 12: Aria: Che legge spietata (Arbace)
Giove in Argo, HWV A14, Ouverture: Largo - Allegro
Giove in Argo, HWV A14, Ouverture: A tempo di Bourrée
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Coro: Care selve, date al cor
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Recitativo: Imbelli Dei! (Licaone)
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Aria: Affanno tiranno (Licaone)
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Coro: O quanto bella gloria
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Recitativo: Della gran caccia, o fide (Diana)
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Aria: Non ingannarmi , cara speranza (Diana)
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Coro: O quanto bella gloria
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Aria: Deh! m'aiutate, o Dei (Iside)
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Recitativo: Fra il silenzio di queste ombrose selve (Iside)
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Arioso: Vieni, vieni, o de' viventi (Iside)
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Recitativo: Iside qui, fra dolce sonno immersa? (Arete)
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Aria: Deh! v'aprite, o luci belle (Arete)
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Recitativo: Olà? Chi mi socorre? (Iside, Arete)
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Aria: Taci, e spera (Iside)
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Arioso: Tutta raccolta ancor (Calisto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Recitativo: Abbi, pietoso Cielo (Calisto, Erasto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Aria: Lascia la spina (Calisto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Recitativo: Credo che quella bella (Erasto, Arete)
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Aria: Semplicetto! a donna credi? (Arete)
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Recitativo: Che intesi mai? (Erasto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Aria: Al par della mia sorte (Erasto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Recitativo: Una cara promessa (Iside)
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Aria: Nel passar da un laccio all'altro (Iside)
Giove in Argo, HWV A14, Atto primo: Coro: Lieto esulti il cor
Giove in Argo, HWV A14, Atto secondo: Coro: Corre, vola qui 'l piacere (Pastori)
Giove in Argo, HWV A14, Atto secondo: Recitativo: Dell'Arcade feroce (Diana, Calisto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto secondo: Aria: Già sai che l'usignol cantando geme (Calisto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto secondo: Recitativo: Ma s'al fin mi piegassi (Calisto, Diana)
Giove in Argo, HWV A14, Atto secondo: Aria: Io parto lieta sulla tua fede (Diana)
Giove in Argo, HWV A14, Atto secondo: Coro: Corre, vola qui 'l piacere (Pastori)
Giove in Argo, HWV A14, Atto secondo: Recitativo: (Qual mai rara beltà m'accende il core?) (Arete, Calisto, Iside)
Giove in Argo, HWV A14, Atto secondo: Aria: Sempre dolci ed amorose (Arete)
Giove in Argo, HWV A14, Atto secondo: Recitativo: (Ecco l'infida.) (Erasto, Iside, Calisto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto secondo: Aria: Tornami a vagheggiar (Calisto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto secondo: Recitativo: Che vuoi di più, crudele? (Erasto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto secondo: Aria: Col tuo sangue smorzare vorrei (Erasto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto secondo: Recitativo accompagnato: Svenato il genitor (Iside, Erasto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto secondo: Recitativo accompagnato: Iside, dove sei? (Iside)
Giove in Argo, HWV A14, Atto secondo: Aria: Ombra che pallida (Iside)
Giove in Argo, HWV A14, Atto secondo: Coro: Viver, e non amar
Giove in Argo, HWV A14, Atto terzo: Coro: Oggi udirannosi
Giove in Argo, HWV A14, Atto terzo: Recitativo: Dovunque io volga il passo (Licaone, Calisto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto terzo: Aria: Combattuta da più venti (Calisto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto terzo: Recitativo: Che risolvi, o Calisto (Arete, Calisto, Iside)
Giove in Argo, HWV A14, Atto terzo: Aria: Questa d'un fido amore (Iside)
Giove in Argo, HWV A14, Atto terzo: Recitativo: Deh! vezzoso mio ben (Arete, Calisto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto terzo: Duetto: Vado, e vivo con la speranza (Arete, Calisto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto terzo: Recitativo: Conversar co' pastori (Diana, Calisto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto terzo: Aria: In braccio al tuo spavento (Diana)
Giove in Argo, HWV A14, Atto terzo: Recitativo accompagnato: Priva d'ogni conforto (Calisto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto terzo: Aria: Ah! non son io che parlo (Calisto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto terzo: Recitativo: Agitato, confuso, io sieguo l'orme (Erasto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto terzo: Aria: Così suole a rio vicina (Erasto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto terzo: Recitativo accompagnato: Non è d'un'alma grande (Calisto)
Giove in Argo, HWV A14, Atto terzo: Coro: S'unisce al tuo martir
Giove in Argo, HWV A14, Atto terzo: Recitativo: Ah! che mal mi diffendo! (Iside, Erasto, Licaone, Calisto, Diana, Arete)
Giove in Argo, HWV A14, Atto terzo: Aria: Al gaudio, al riso, al canto (Iside)
Giove in Argo, HWV A14, Atto terzo: Coro: D'Amor, di Giove al vanto
Overture
Act I Scene 1: Viva il nostro Alcide (Chorus)
Act I Scene 1: Aria: Presti omai l'egizia terra (Cesare)
Act I Scene 2: Recitative: Curio, Cesare, venne, e vide e vinse (Cesare, Curio) - Scene 2: Recitative: Quest e Cornelia (Cesare, Curio) - Scene 3: I detti (Cesare)
Act I Scene 3: Aria: Empio, diro tu sei (Cesare)
Act I Scene 4: Recitative: Gia torna in se (Cuiro, Sesto, Cornelia)
Act I Scene 4: Aria: Priva son d'ogni conforto (Cornelia)
Act I Scene 4: Recitative: Vani sono i lamenti (Sesto)
Act I Scene 4: Aria: Svegliatevi nel core (Sesto)
Act I Scene 5: Recitative: Regina: ed al mio seggio (Cleopatra, Nireno, Tolomeo)
Act I Scene 5: Aria: Non disperar, chi sa? (Cleopatra)
Act I Scene 6: Recitative: Sire, Signor! (Achilla, Tolomeo)
Act I Scene 6: Aria: L'empio, sleale, indegno (Tolomeo)
Act I Scene 7: Accompagnato: Alma del gran Pompeo (Cesare)
Act I Scene 7: Recitative: Tolomeo si tiranno? (Cesare, Curio, Cleopatra)
Act I Scene 7: Aria: None si vago e bello (Cesare)
Act I Scene 7: Recitative: Cleopatra, vincesti (Nireno, Cleopatra)
Act I Scene 7: Aria: Tutto puo donna vezzosa (Cleopatra)
Act I Scene 7: Recitative: Ferma, Cleopatra, osserva (Nireno, Cleopatra)
Act I Scene 8: Arioso: Nel tuo seno, amico sasso (Cornelia)
Act I Scene 8: Recitative: Ma che! vile e negletta (Cornelia, Cleopatra, Sesto, Nireno)
Act I Scene 8: Aria: Cara speme, questo core (Sesto)
Act I Scene 8: Recitative: Vegli pur il germano (Cleopatra)
Act I Scene 8: Aria: Tu la mia stella sei (Cleopatra)
Act I Scene 9: Recitative: Cesare, alla tua destra (Tolomeo, Cesare)
Act I Scene 9: Aria: Va tacito e nascosto (Cesare)
Act I Scene 10: Recitative: Sire, con Sesto il figlio (Achilla, Tolomeo, Cornelia) - Scene 11: Recitative: Cornelia, in quei tuoi lumi (Achilla, Cornelia)
Act I Scene 11: Aria: Tu sei il cor di questo core (Achilla)
Act I Scene 11: Recitative: Madre! (Sesto, Cornelia)
Act I Scene 11: Duet: Son nata - o a lagrimar - sospirar (Cornelia, Sesto)
Act II Scene 1: Recitative: Eseguisti, oh Niren, quanto t'imposi? (Cleopatra, Nireno) - Scene 2: Nireno, poi Cesare (Nireno)
Act II: Sinfonia
Act II Scene 2: Recitative: Cieli, e qual delle sfere (Cesare)
Act II Scene 2: Sinfonia
Act II Scene 2: Recitative: Giulio, che min? e quando (Cesare)
Act II Scene 2: Aria: V'adoro, pupille (Cleopatra)
Act II Scene 2: Recitative: Vola, mio cor, al doce incanto ... (Cesare, Nireno)
Act II Scene 2: Aria: Se in fiorito ameno prato (Cesare)
Act II Scene 3: Arioso: Deh, piangete, oh mesti lumi (Cornelia)
Act II Scene 3: Recitative: Bella, non lagrimare! (Achilla, Cornelia) - scene 4: Recitative: Bella, placa lo sdegno! (Tolomeo, Cornelio, Archilla)
Act II Scene 4: Aria: Se a me non sei crudele (Achilla)
Act II Scene 4: Recitative: Bella, cotanto aborri (Tolomeo, Cornelia)
Act II Scene 4: Aria: Si, spietata, il tuo rigore (Tolomeo)
Act II Scene 5: Recitative: Su, che si tarda? (Cornelia, Sesto) - Scene 6: Recitative: Cornelia, infasute nove (Nireno, Cornelia)
Act II Scene 6: Aria: Cessa omai di sospirare! (Cornelia)
Act II Scene 6: Recitative: Figlio non e, che vendicar non cura (Sesto)
Act II Scene 6: Aria: L'angue offeso mai riposa (Sesto)
Act II Scene 7: Esser qui deve in breve (Cleopatra)
Act II Scene 7: Aria: Venera bella (Cleopatra)
Act II Scene 7: Recitative: Che veggio, on numi? (Cesare, Cleopatra) - Scene 8: Recitative: Cesare, sei tradito (Curiu, Cesare, Cleopatra)
Act II Scene 8: Aria: Al lampo dell'armi (Cesare)
Act II Scene 8: Accompagnato: Che sento? (Cleopatra)
Act II Scene 8: Aria: Se pita di me non senti (Cleopatra) - Scene 9: Recitative: Di quel ch'avete (Tolomeo)
Act II Scene 9: Arioso: Belle dee di questo core (Tolomeo)
Act II Scenes 9-11: Recitative: Questo e luogo di pace (Tolomeo, Cornelia, Sesto, Achilla)
Act II Scene 11: Aria: L'aura che spira (Sesto)
Act III Scene 1: Recitative: Bosco vicino alla citta di Alessandria (Achilla)
Act III Scene 1: Aria: Dal fulgor di questa spada (Achilla)
Act III Scene 2: Sinfonia
Act III Scene 2: Recitative: Vinta cadesti al balenar di questo (Tolomeo, Cleopatra)
Act III Scene 2: Aria: Domero la tua fierezza (Tolomeo)
Act III Scene 3: Recitative: E pur cosi in un giorno (Cleopatra) - Scene 4: Aria: Piangero la sorte mia (Cleopatra)
Act III Scene 4: Recitativo accompagnato: Dall'ondoso periglio - Aria: Aure, deh, per pieta (Cesare)
Act III Scene 4: Recitative: Cerco invan Tolomeo (Sesto, Achilla, Nireno) - Scene 5: Recitative: Lascia questo sigillo (Cesare, Sesto)
Act III Scene 5: Aria: Quel torrente, che cade dal monte (Cesare)
Act III Scene 6: Recitative: Tutto lice sperar, Cesare vive (Sesto, Nireno)
Act III Scene 6: Aria: La giustizia ha gia sull'arco (Sesto)
Act III Scene 7: Accompagnato: Voi che mie fide ancelle un tempo foste (Cleopatra)
Act III Scene 7: Recitative: Forzai l'ingresso a tua salvezza, oh cara! (Cesare, Cleopatra)
Act III Scene 7: Aria: Da tempeste il legno infranto (Cleopatra)
Act III Scene 8: Recitative: Cornelia, e tempo omai (Cornelia, Tolomeo) - Scene 9: I detto, sesto (Sesto, Tolomeo, Cornelia)
Act III Scene 9: Aria: Non ha piu che temere (Cornelia)
Act III Scene 9: Finale: Sinfonia
Act III Scene 9: Recitative: Qui Curio vincitor, qui tio l'Egitto (Nireno, Cesare, Sesto, Cornelia, Cleopatra)
Act III Scene 9: Duet: Caro! Bella! (Cleopatra, Cesare)
Act III Scene 9: Finale: Recitative: Goda pur or l'Egitto (Cesare)
Act III Scene 9: Finale: Ritorni omai nel nostro core (All)
No. 11. Se tu, Silvio crudel
No. 8. Ma, se con la pieta
No. 3. Se tu dolce mio ben mi saettasti
No. 1. Dorinda, ah diro mia
No. 2. Ferir quel petto Silvio?
Ariodante HWV 33, Ouverture: Adagio - Allegro
Ariodante HWV 33, Ouverture: Alla gavotta
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 1 & 2: Cavatina: Vezzi, lushinghe, e brio
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 1 & 2: Recitativo: Ami dunque, o signora?
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 1 & 2: Aria: Orrida a gl'occhi miei
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 3: Recitativo: Orgogliosa beltade!
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 3: Aria: Apri le luci, e mira
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 4: Recitativo: Mie speranze che fate?
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 4: Aria: Coperta la frode
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 5: Catavina: Qui d'amour nel suo linguaggio
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 5: Recitativo: T'amerò dunque sempre, idolo mio
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 5: Duetto: Prendi da questa mano
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 6: Recitativo: Non vi turbate bell'alme innamorate
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 6: Aria: Volate, amori
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 7: Recitativo: Vanne pronto, Odoardo
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 7: Aria: Voli colla sua tromba
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 8: Recitativo: Oh! felice mio core!
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 8: Aria: Con l'ali di constanza
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 9: Recitativo: Conosco il merto tuo, cara Dalinda
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 9: Aria: Spero per voi, sì, sì
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 10: Recitativo: Dalinda, in occidente già cade il sole
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 10: Aria: Del mio sol vezzosi rai
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 11: Recitativo:Ah! che quest'alma amante
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 11: Aria: Il primo ardor
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 12 & 13: Recitativo: Pare, ovunque m'aggiri
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 12 & 13: Sinfonia pastorale
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 12 & 13: Duetto: Se rinasce nel mio cor - Coro: Si godete al vostro amor
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 12 & 13: Ballo di Ninfe, Pastori e Pastorelle
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 12 & 13: Musette I: Lentement
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 12 & 13: Musette II: Andante
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 12 & 13: Allegro
Ariodante HWV 33, Atto primo, Scena 12 & 13: Coro: Si godete al vostro amor
Overture
La Marche
Signor, vincemo.
Se tu la reggi al volo
Lascia, ch'al sen ti stringa
Pensa a serbarmi, o cara
È tempo, o genitore,
Caro padre, a me non dèi
Un oltraggiato amore
Il nocchier che si figura
Del vincitor ti chiedo
Quanto mai felici siete
Perché tanto tormento
Se un bell'ardire
Olà, Ezio qui venga!
Se povero il ruscello
Signor! Duce, un momento
So chi t'accese
Ezio, ti leggo in volto - Ezio, volle il germano
Se fedele mi brama
A Cesare nascondi - Via! per mio danno aduna
Finché un zeffiro soave
Sinfonia
Qual silenzio è mai questo! - Ognia via custodieta - Cesare, invano
Vi fida lo sposo
E puoi d'un tuo delitto
Va dal furor portata
Che fo? dove mi volgo - Cesare a te m'invia
Recagli quell'acciaro
Varo, se amasti mai
Quel finger affetti
Folle è colui
Nasce al bosco
Massimo, anch'io lo veggo - Onoria, non partir!
Finché per te mi palpita
Olà! qui si conduca - Stelle! che miro?
La mia costanza
Ah! ingrata! - Chi di me più felice?
Ecco alle mie catene
Sinfonia
Ezio qui venga
Guarda pria se in questa fronte
Eh ben, da quel superbo
Peni tu per un 'ingrata
Olà! Varo si chiami! - Signor, tutto sedai - Ezio qui tra di noi - Vedi qual dono!
Se la mia vita
Che mai sarà? - Esequito è il tuo cenno - Liete novelle - Massimo, di scolparti
Per tutto il timore
Cara figlia, per te vivo
Tergi l'ingiuste lagrime
Misera, dove son?
Ah! non son io che parlo
Inorridisci, o Roma
Già risonar dintorno
Ah traditori!
Stringo alfine - Sulle sponde - Cangia sorte - Un gran cor non dà ricetto
È più bella quella fede
Overture
Musette
Menuet
Oh Dei! Quivi non scorgo
O s'apre al riso
Questo è il cielo de' contenti
Gavotte
Sarabande
Gavotte da capo
Menuett
Gavotte
Ecco l'infido
Di' cor mio, quanto t'amai
Generosi guerrier, deh
Chi m'insegna il caro padre
Mi ravvisi, Ruggier
Di te mi rido, semplice stolto
Qua dunque
È gelosia, forza è d'amore
Io dunque
Bramo di trionfar
La cerco invano
Semplicetto! a donna credi?
Ah, infedele, infedel!
Si, son quella, non più bella
Se nemico mi fossi
La bocca vaga
A quai strani perigli
Tornami a vagheggiar
Col celarvi a chi v'ama un momento
Qual portento mi richiama
Pensa a chi geme
Qual odio
Vorrei vendicarmi del perfido cor
Chi scuopre al mio pensiero
Mi lusinga il dolce affetto
S'acquieti il rio sospetto
Ama, sospira, ma non t'offende
Non scorgo
Mio bel tesoro
Regina, io cerco in vano
Tra speme e timore
Regina, sei tradita!
Ah! mio cor! schemito sei!
Or, che dici
E' un folle, è un vil affetto
Ed è ver che mi narri?
Verdi prati
Ah! Ruggiero crudel, tu non mi amasti!
Ombre pallide, lo so, mi udite
Sinfonia
Voglio amare
Credete al mio dolore
M'inganna, me n'avveggo
Un momento di contento
Molestissimo
Ma quando tornerai
Tutta d'armate squadre
Sta nell'Ircana pietrosa tana
Vanne tu seco ancora
All'alma fedel
Niuna forza
Mi restano le lagrime
Sin per le vie
Già vicino è'l momento
Barbara! io ben lo so
Le lusinghe
Non è amor, né gelosia
Prendi, e vivi.Ruggiero vuol la tua libertà
Dall'orror
Entrée
Tamburino
Dopo tante amare pene
Ouverture
Acc.: Orgoglioso elemento
Rec.: Numi, pietà!
Aria: Cielo ingiusto
Rec.: Ahi! Elisa infelice
Aria: Non lo dirò col labbro
Rec.: Veggio che m'ama il prence
Aria: Quell'onda che si frange
Rec.: Quest'è pur Cipro
Aria: Mi volgo ad ogni fronda
Rec.: O cari agli occhi miei
Aria: Se talor miri un fior
Rec.: Conosco ben
Arioso: Tiranni miei pensieri
Rec.: E dove, e dove mai
Aria: Fonti amiche
Rec.: Ma! quel pastor - Delia ad un pastor
Aria: Respira almen un poco
Rec.: V'è ancor qualche martire
Aria: Torna sol per un momento
Arioso: Voi dolci aurette
Rec.: Dov'è chi la mia morte richiede - Osmin, Osmino, e come
Aria: Quanto è felice
Rec.: S'io potessi sperare
Aria: Aure, portate
Rec.: Delia, attendi un momento.
Aria: Se un solo è quel core
Rec.: Disprezzato e schernito - Signora, la mia sorte
Aria: Il mio core
Rec.: Affetto, che ragione
Aria: Pur sento, oh Dio
Aria a due, Rec. & Arioso: Dite, che fa
Rec.: Io ti cerco per tutto - Delia, per queste sì remote selve
Aria: Piangi pur
Rec.: Seleuce! / Tolomeo!
Duetto: Se il cor ti perde
Acc.: Madre, pagasti alfine
Rec.: Signor, se non t'è noto
Aria: Se l'interno pur vedono
Rec.: Se non erra il pensiero
Aria: Sarò giusto
Rec.: Elisa, che ricerchi
Aria: Voglio amore
Rec.: Eccolo appunto - Bella, già men severe
Aria: Senza il suo bene
Rec.: Al fin che si risolve
Aria: Ti pentirai, crudel
Rec.: Olà! che più si tarda
Aria: Son qual rocca
Rec.: In questa più remota parte
Aria: Torni omai la pace
Rec.: Ché più si tarda
Acc.: Inumano fratel
Aria: Stille amare
Rec.: Eccoti, o Prence
Duetto: Tutta contenta
Rec.: Lascia, o fratel
Coro: Applauda ognuno
Handel: Il Floridante, HWV 14 - Overture
Handel: Il Floridante, HWV 14 / Act 1 - Aria "Dimmi, o spene"
Handel: Il Floridante, HWV 14 / Act 1 - Rec. "Oggi di Tracia"
Handel: Il Floridante, HWV 14 / Act 1 - Aria "Godi, o spene"
Handel: Il Floridante, HWV 14 / Act 1 - Rec. "Avventurosa Elmira"
Handel: Il Floridante, HWV 14 / Act 1 - Aria "Ma un dolce mio pensiero"
Handel: Il Floridante, HWV 14 / Act 1 - Marche
Handel: Il Floridante, HWV 14 / Act 1 - Rec. "Questo de' miei trionfi"
Handel: Il Floridante, HWV 14 / Act 1 - Aria "Alma mia"
Handel: Il Floridante, HWV 14 / Act 1 - Rec. "Giove compensator" - "Ch'io parta"
Handel: Il Floridante, HWV 14 / Act 1 - Aria "Ma pria vedrò le stelle"
Handel: Il Floridante, HWV 14 / Act 1 - Rec. "Fammi bersaglio"
Handel: Il Floridante, HWV 14 / Act 1 - Aria "Sventurato, godi, o core"
Handel: Il Floridante, HWV 14 / Act 1 - Rec. "Cinto d'allori"
Handel: Il Floridante, HWV 14 / Act 1 - Aria "Finché lo strale"
Handel: Il Floridante, HWV 14 / Act 1 - Rec. "Novo aspetto di cose" - "Ma viene il prigionier"
Handel: Il Floridante, HWV 14 / Act 1 - Aria "Sospiro, è vero"
Handel: Il Floridante, HWV 14 / Act 1 - Rec. "Per quali vie lontane"
Handel: Il Floridante, HWV 14 / Act 1 - Aria "Dopo il nembo"
Handel: Il Floridante, HWV 14 / Act 1 - Rec. "Al primo cenno" - "Padre, signor"
Handel: Il Floridante, HWV 14 / Act 1 - Duetto "Ah mia cara"
Fernando, re di Castiglia, Overture: Largo
Fernando, re di Castiglia, Overture: Allegro
Fernando, re di Castiglia, Overture: Allegro
Fernando, re di Castiglia, Atto primo, Scena I: Rec. Alfonso
Fernando, re di Castiglia, Atto primo, Scena I: Accompagnato
Fernando, re di Castiglia, Atto primo, Scena I: Coro militare
Fernando, re di Castiglia, Atto primo, Scena II: Rec. Isabella ed Elmire
Fernando, re di Castiglia, Atto primo, Scena II: Accompagnato Isabella
Fernando, re di Castiglia, Atto primo, Scena II: Aria: "Rendi 'I sereno al ciglio"
Fernando, re di Castiglia, Atto primo, Scena III: Rec. Isabella, Elvida
Fernando, re di Castiglia, Atto primo, Scena IV: Rec. & aria: Forte inciampo al suio furore"
Fernando, re di Castiglia, Atto primo, Scena V: Rec. Altomaro & Sancio
Fernando, re di Castiglia, Atto primo, Scena V: Aria: "Fra l'ombre e gl'orrori"
Fernando, re di Castiglia, Atto primo, Scena VI: Rec. Sancio e Fernando con seguito
Fernando, re di Castiglia, Atto primo, Scena VI: Aria: "Si, si minaccia" Sancio
Fernando, re di Castiglia, Atto primo, Scena VII: Rec. Fernando e Dionisio
Fernando, re di Castiglia, Atto primo, Scena VII: Aria: "Il mio valore"
Fernando, re di Castiglia, Atto primo, Scena VIII: Rec. Dionisio solo
Fernando, re di Castiglia, Atto primo, Scena VIII: Aria: "La turba adultarice"


YOU MUST BE A SUBSCRIBER TO LISTEN TO ARKIVMUSIC STREAMING.
TRY IT NOW FOR FREE!
Sign up now for two weeks of free access to the world's best classical music collection. Keep listening for only $19.95/month - thousands of classical albums for the price of one! Learn more about ArkivMusic Streaming
Already a subscriber? Sign In